Non sta vivendo un buon periodo di forma il Cagliari di Claudio Ranieri, penultimo in classifica e che sta correndo seriamente il rischio di tornare in Serie B. L'allenatore dei sardi ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa prima della prossima sfida contro l'Udinese di Cioffi.

Cagliari, le parole di Ranieri

Cagliari
Giocatori del Cagliari esultano

Queste le parole di Ranieri, allenatore del Cagliari:

“Ho parlato alla squadra, serviva un elettroshock. Ho detto che mi sarei dimesso, ma la squadra si è opposta. Tutti avremo dovuto lottare, ed ho detto ‘va bene, lottiamo tutti per portare a termine questa missione’. Dopo tutto i ragazzi hanno chiesto di andare in ritiro ed oggi, infatti, si tratterranno qui. Gaetano ha ottima velocità di idee ed esecuzione, ci può essere utile. Luvumbo ci dà imprevedibilità. Tornerà a breve anche Orsitanio. Io sto bene, credo che in pochi dopo domenica avrebbero avuto il sostegno dei propri giocatori. Ero veramente giù, ma loro mi hanno caricato, mi hanno detto che avremmo dovuto lottare insieme.”

LEGGI ANCHE: Cagliari in grossa difficoltà, ma la squadra è con Ranieri

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Collovati: "Juventus imbarazzante, l'Inter ha già in mano lo scudetto. Allegri? Il primo a..."

💬 Commenti