De Maggio al veleno: “Pellegatti parla di Milan, ma il Napoli è primo. Se ne faccia una ragione”

Durante l’ultima puntata di Pressing, il giornalista di fede Napoli ha avuto un diverbio con Pellegatti

Scritto da Francesco Rossi  | 
De maggio

Valter De Maggio e Carlo Pellegatti ai ferri corti durante l’ultima puntata di Pressing, andata in onda ieri sera su Italia 1. Il giornalista di fede Milan, ha dato spazio al suo entusiasmo per la vittoria dei rossoneri contro il Tottenham in Champions League, trascurando - secondo De Maggio - la stagione sopra le righe del Napoli di Luciano Spalletti. Ecco la sua risposta al veleno nei confronti di Pellegatti, raccolta per voi da Il Pallone Gonfiato
 

“Sono rammaricato per ciò che ha detto Carlo Pellegatti sul mio intervento. Lui ha detto che spesso gli piacciono, però nel momento in cui Ivan Zazzaroni ha parlato del Napoli - a giusta ragione - e che c’è solo il Napoli, mi spiace molto che Pellegatti dopo un ora e mezza, in cui si è parlato di Milan, Inter e Juve, volesse parlare ancora di Milan, Inter e Juve. Se ne faccia una ragione Pellegatti. Il Napoli è primo e ha 65 punti. Buonanotte”

L'attacco di Telese a Lapo Elkann: "Sei nato con due disgrazie: essere un Agnelli e essere juventino"
Ternana, che caos! Bandecchi: "Lucarelli? Se lo richiamo faccio contenti i tifosi, ma non voglio..."