Questa sera l'Inter che si gode la tranquillità del vantaggio di 16 punti sulla seconda in campionato, proverà a conquistare l'accesso ai quarti di Champions League nella gara di ritorno degli ottavi di finale contro l'Atletico Madrid. Si parte dall'1-0 di San Siro firmato da Arnautovic, che però é nella lista degli assenti di Simone Inzaghi.

Le scelte di Inzaghi

In vista di Atletico Madrid-Inter l'allenatore piacentino si ritrova con alcuni dubbi di formazione. Un ballotaggio é quello che si verificherà in difesa tra Acerbi e De Vrij, con l'ex Lazio che ha recuperato al 100%. I sicuri assenti sono Carlos Augusto e Arnautovic, mentre sono arruolati Frattesi, Darmian e Dumfries. Importantissimo anche il recupero di Calhanoglu. In attacco spazio alla coppia Lautaro-Thuram.

Hakan Calhanoglu
Calhanoglu Inter

Le probabili formazioni

Questi i probabili ventidue che alle ore 21 dovrebbero scendere in campo nella sfida del Civitas Metropolitano:

ATLETICO MADRID (3-5-2): Oblak; Witsel, Savic, Hermoso; Llorente, De Paul, Koke, Saul, Samuel Lino; Morata, Correa. Allenatore: Simeone
INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. Allenatore: Inzaghi

LEGGI ANCHE: Inter, Dimarco sull'Atletico Madrid: "Non dobbiamo pensare che l'1-0 dell'andata ci basti" 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Lecce, Gotti nuovo tecnico: come cambiano modulo e gerarchie

💬 Commenti