Con un tweet sul suo profilo, il terzino sinistro classe ‘97 ha celebrato le duecento presenze per i colori rossoneri. Giunto ormai alla sua quinta stagione, con la maglia del Milan Theo ha finora collezionato 28 gol e 37 assist.

Theo Hernandez
Theo Hernandez da capitano in Champions League (PH. Image-Sport)

Cuore Rossonero

Una storia d’amore nata nell'estate del 2019, quando l'allora direttore sportivo Paolo Maldini chiamò personalmente Hernandez. Il poco spazio trovato al Real Madrid in precedenza e la chiamata di una leggenda del calcio hanno così convinto il giocatore a indossare i colori rossoneri. Da quel momento Theo è diventato presto uno dei giocatori imprescindibili, idolo dei tifosi e autore di grandi sgroppate sulla fascia sinistra. Arrivato con dei limiti in fase difensiva, il calciatore è migliorato molto anche sotto questo aspetto, tanto da essere ormai uno dei terzini più forti al mondo. Grande protagonista dello scudetto vinto nell'annata 2021 - 2022, è diventato uno dei più attaccati alla maglia: anche quest'anno, in situazione di emergenza, ha voluto lui stesso adattarsi al ruolo di difensore centrale e lo ha fatto con tanta qualità e tanto senso di appartenenza. 

Voci di mercato

Con questo tweet Theo Hernandez sembra anche voler rassicurare i tifosi del Milan, spaventati dalle ultime voci di mercato che vedrebbero il Bayern Monaco intenzionato a puntare forti sul francese per sostituire Alphonso Davies. Se dovesse arrivare una buona offerta è chiaro che il Milan dovrebbe fare uno sforzo economico per trattenere il giocatore, ed è anche chiaro che la squadra di Gerry Cardinale non potrebbe permettersi di rifiutare certe cifre. Per ora però, la storia d'amore fra Theo e il Diavolo è destinata a continuare. 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Atalanta, infortunio Scalvini: ecco quando torna il difensore

💬 Commenti