Prima le proteste per un doppio intervento che voleva si trasformasse in rigore, ma poi i fatti con la concretezza che lo contraddistingue. Marcus Thuram contro la Salernitana ha firmato il vantaggio dell'Inter, rete che gli ha permesso di raggiungere in classifica il connazionale ed ex nerazzurro Youri Djorkaeff tra i marcatori con 10 gol al debutto in Serie A.

Inter: i numeri di Thuram

Thuram in carriera ha realizzato finora 80 gol in 320 partite con le maglie di Lille e Borussia Monchengladbach, con cui è esploso prima  di ricevere la chiamata dell'Inter. Arrivato proprio dai tedeschi, l'attaccante francese si sta avvicinando al record detenuto da Djorkaeff alla sua prima stagione italiana e interista: 14 marcature in 33 incontri nell'annata 1996/1997. Il figlio d'arte invece tra campionato e coppe ne ha messi a segno 12 in 34 match disputati.

Marcus Thuram
Esultanza di Thuram

Inter: Thuram in doppia cifra

Alla sua prima stagione in Serie A Marcus Thuram é riuscito subito ad entrare nell'elitè che conta, degli attaccanti nerazzurri che sono riusciti a segnare 10 gol al debutto in Italia. Tra questi oltre al già citato Djorkaeff, troviamo campioni del calibro di Ronaldo e dell'eroe del Triplete con Mourinho in panchina Samuel Eto'o. Per l'ex Lille il conto sale a 10 realizzazioni in 24 incontri solo in campionato.

LEGGI ANCHE: Inter-Salernitana, Piccinini chiamato in causa: Thuram chiede il rigore in avvio   

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Milan, Cardinale: "Resto a lungo, nessuna cessione della società. Pioli lavora bene"

💬 Commenti