In casa Juventus si pensa ancora al pareggio al 91 esimo con Rabiot contro la Salernitana. 

Un risultato che ha lasciato un amaro in bocca ai tifosi della Vecchia Singnora. Una stagione quasi da dimenticare. Rimane solo la finale di Coppa Italia in programma mercoledì 15 maggio ore 21 contro l'Atalanta.

Intanto però, i bianconeri di Massimiliano Allegri (di cui ancora non sappiamo nulla sul suo futuro), si sono qualificati in zona Champions League insieme a Bologna, Inter e Milan.

Juventus e il pareggio contro la Salernitana

Marcello Chirico dalle pagine de IlBianconero.com ha voluto cosi dire la sua sulla gara della Juventus contro la Salernitana. Fino al 90 esimo minuto i bianconeri stavano perdendo in casa, poi al minuto 91 Rabiot l'ha sbloccata.

Ecco le parole del giornalista di fede  juventina contro Allegri e la squadra"

"Allegri lo sapeva. Che la Juve non può dare più nulla. Non riesci a vincere neanche con la Salernitana, la partita più facile. 

Almeno il rispetto. Almeno il rispetto per chi è andato allo Stadium a vedere questa partita, magari da lontano. E invece niente: la Juve ha pareggiato contro una squadra già retrocessa. Contro la Salernitana"
 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Milan, De Ketelaere rinato all'Atalanta: ecco perché non può considerarsi un rimpianto

💬 Commenti