Stasera alle ore 20.45, il Milan ospiterà la Roma per la diciassettesima giornata del campionato. Big match di giornata e rossoneri che vogliono vincere per rimanere in scia del Napoli e tornare al secondo posto. 

LEGGI ANCHE: Mondiali 2026: ecco dove si giocheranno e in che periodo

Le parole di Arrigo Sacchi

La Gazzetta dello Sport, ha intervistato l'ex allenatore rossonero Arrigo Sacchi, che ha cosi descritto tatticamente la gara, ha analizzato I punti di forza del Milan e ha espresso un parere sullo Scudetto:

"Queste sono partite nelle quali devi avere il dominio del gioco. Se hai il dominio, cresce l’autostima e crolla quella dei tuoi rivali. E poi è necessario che il ritmo sia sempre molto alto. Il Milan a sinistra ha una coppia formidabile: Theo Hernandez e Leao, se in giornata, sono fenomenali. Ma tutta la squadra deve mostrarsi compatta e lavorare per arrivare velocemente alla conclusione. Il possesso dev’essere rapido, non orizzontale. E per fare ciò è necessario che i rossoneri si muovano negli spazi, tutti e undici, perché in Italia ci sono pochissime squadre che si muovono simultaneamente in undici. L’importante è che il Milan abbia sempre più fiducia in se stesso e creda in ciò che sta facendo. La strada verso il successo è chiara: diventare un collettivo, tutti uniti da un filo invisibile che è il gioco".

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Monza, la compagna di Berlusconi deride gli interisti sui social (FOTO)

💬 Commenti