Si scaldano i motori il Derby d'Italica. Inter-Juventus sarà la gara più attesa della 23 esima giornata di Serie A. I nerazzurri ospiteranno a Sans Siro la Vecchia Signora e tenteranno di confermate il loro primo posto in classifica. La lotta scudetto però è ancora lunga e i bianconeri dopo il pareggio contro l'Empoli, ce la metteranno tutta per strappare 3 punti ai nerazzurri.

Verso Inter-Juventus 

Massimiliano Allegri ha completato il suo puzzle in vista di Inter-Juventus di domenica sera. Adrien Rabiot, che era stato assente nelle partite contro Lecce ed Empoli a causa di un problema al polpaccio, ha partecipato all'ultima sessione di allenamento in gruppo alla Continassa. Sarà quindi disponibile per il big match di San Siro. Probabilmente, Rabiot riprenderà il suo posto da titolare a centrocampo al fianco di Locatelli e McKennie.

Per Inzaghi invece Barella e Calhanoglu tornano a disposizione dopo la squalifica e si riprendono il posto a centrocampo: probabile titolarità anche per Acerbi e Dimarco, in panchina a Firenze. Darmian in vantaggio su Dumfries sulla corsia destra.

Juventus, Oppini contro un giocatore dell'Inter 

Massimiliano Allegri e Francesco Oppini
Massimiliano Allegri e Francesco Oppini 

L'opinionista e tifoso della Juventus, Francesco Oppini ha lasciato attraverso il suo account social X, un bella frecciata al giocatore dell'Inter dopo alcuni episodi accaduti nel corso del match della scorsa giornata di Serie A tra i nerazzurri e la Fiorentina:

“Gol partita di Lautaro convalidato e rigore su Ranieri negato. A parte aver capito che Bastoni gode di immunità parlamentare, questa è Fiorentina-Inter”.

LEGGI ANCHE: Fabio Santini: "Se la Juventus vince lo scudetto, Inzaghi lascia l'Inter e arriva Allegri"

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Verso Inter-Juventus, Vieri: "Contro loro puoi giocare 3 giorni senza mai riuscire a segnare"

💬 Commenti