Josè Mourinho ancora pensa all'esonero della Roma, avvenuto qualche settimana faaa. Al suo posto come sappiamo, Daniele De Rossi che ieri hai pareggiato in Europa League contro il Feyenoord.

L'ex tecnico dei giallorossi ha rilasciato un'intervista al canale Youtube FIVE in cui ha parlato del suo futuro.

Roma, Mourinho dopo l'esonero 

Ecco le parole di Josè Mourinho che parla per la prima volta dopo l'esonero 

"Non so quale sarà la prossima volta. Ho avuto un pranzo con i miei amici e le persone che lavorano con me. Ho parlato con loro e se posso lavorare domani lo farò. Non mi diverto in nessun giorno quando non lavoro, non capisco - e mi scuso - le persone che parlano di un tempo sabbatico, perché questi mi danno solamente depressione".

Mourinho e la differenza con Guardiola

Josè Mourinho
Josè Mourinho

Per questo è differente da Pep (Guardiola, ndr)?
"Certo, siamo diversi, è sicuro. Voglio solo lavorare, ma devo essere paziente, lavorare per la giusta opportunità. Ho avuto offerte ma non ero interessato".

LEGGI ANCHE: De Rossi dopo Roma-Feyenoord: "Sul gol subìto l'errore è mio"

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Lazio, continua ad allontanarsi il rientro di Zaccagni: la situazione

💬 Commenti