L'ex Presidente della Juventus, Andrea Agnelli, è tornato a parlare in un'intervista rilasciata al Telegraf. Agnelli ha ovviamente ribadito il progetto di una nuova competizione come la Superlega e a riguardo ha detto questo: 

"Ma sotto sotto, c'è abbastanza entusiasmo per le iniziative dei nuovi campionati tra molti club, ma anche tra i giocatori, il pubblico, le società televisive, le parti commerciali e gli investitori”.             

Sulla mancata qualificazione in Champions League

 "È un incubo per qualsiasi club. L'Ajax è diventato campione d'Olanda nel 2019, ha vinto la coppa e il Johan Cruijff Shield e ha giocato le semifinali di Champions League. Due mesi dopo, il club avrebbe potuto essere eliminato nel turno preliminare della nuova Champions League. Ecco perché sono a favore di un sistema di leghe nel massimo calcio europeo con opportunità finanziarie e sportive per ogni club".

LEGGI ANCHE: Inchiesta Juventus, Collovati: "Preferisco esprimermi soltanto a sentenza definitiva avvenuta, però mi sembra strano che..."

Andrea Agnelli e l'attacco alla UEFA

"A loro non interessano i problemi del club. Come governanti, vogliono mantenere tutto com'era. Ogni cambiamento è contrastato. Ecco perché il sistema non è a prova di futuro".

IL FORMAT : "Continueranno a guardare il calcio internazionale nei Paesi Bassi se Ajax, Feyenoord o PSV non avranno mai la possibilità di vincere o addirittura partecipare? Da qui un'altra competizione europea con varie divisioni con uno schema di promozioni e retrocessioni. A condizioni che offrano pari opportunità ai club. Penso a sessanta o ottanta club in tutta Europa".

DOMINIO DELLA PREMIER:  "I Paesi Bassi ricevono 100 milioni di euro. Il dominio inglese minaccia anche il calcio europeo. Dai quarti di finale in poi, la Champions League riguarda i club inglesi e altri tre o quattro come Real Madrid, Barcelona, ​​​​PSG e Bayern Monaco, con l'occasionale outsider come l'Ajax nel 2019. Quella prevedibilità è la morte per qualsiasi competizione."

LEGGI ANCHE: Allegri al giornalista dopo lo scontro: "Non fare il permaloso. Io voglio vincere solo 1-0? Con il Nantes..."

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Calcio femminile, Inter-Fiorentina: è scontro al vertice. Ecco le probabili formazioni

💬 Commenti