Gianluigi Buffon, qualche anno fa, raccontò alcuni episodi della propria vita, soffermano sulle accuse di scommesse che lo colpirono: "In Italia ci si sofferma sugli errori, per felicità da disgrazia altrui, ma io ho pagato tutto con la mia faccia: morirò con la felicità di essermi speso e aver vissuto. Le scommesse sono l'attacco più vergognoso. Mi dà fastidio sia stata messa in dubbio la mia correttezza sportiva. Se ho scommesso, e mai sulle partite, è stato perché chi vive la nostra vita deve trovare una trasgressione. Io non vado in discoteca, non ho mai fatto uso di droghe, ho sempre avuto solo una donna. Scommettevo, ma quelli sono fatti miei. E da lì a vendere partite, al riciclaggio, ad altre cose losche… ce ne passa".

buffon scommesse

.

.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Ravezzani distrugge Corona: “Tristezza, personaggio che fa soldi con notizie infondate a sfondo ricattatorio”

💬 Commenti