Non si placano le polemiche dopo l'infuocato Inter-Juventus che si è disputato ieri sera a “San Siro”. In particolare si continua a discutere del presunto tocco di mano di Rabiot in occasione del gol di Kostic che ha consentito agli uomini di Massimiliano Allegri d'imporsi contro l'Inter di Simone Inzaghi. Intanto il grande tifoso nerazzurro e presidente del Senato, Ignazio La Russa, durante la trasmissione “La Politica nel Pallone” su Gr Parlamento ha commentato il match di “San Siro”.

 

LEGGI ANCHE: Materazzi furioso con l'arbitro Chiffi per il fallo di mano di Rabiot: "E poi.... si chiedono il perché!!! Avevi la visuale coperta?"

 

Inter-Juventus, il commento di Ignazio La Russa a Gr Parlamento

"Quando giochiamo contro la Juventus partiamo sempre da -1 e questo lo sappiamo, ma questo non giustifica la povertà dal gioco dell'Inter. C'erano 70 minuti per recuperare… Mi fa ridere che qualcuno ha messo in discussione il tocco di mani di Rabiot, sappiamo che contro di loro bisogna fare sempre qualcosa di più. L'arbitro non è andato al Var per ignavia, per non assumersi la responsabilità".

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Vessicchio durissimo: "Interisti, quanto mi fate schifo: fate sempre polemiche, Rabiot non la sfiora neanche e Vlahovic..."

💬 Commenti