Ecco l'editoriale del giornalista e tifoso della Juventus, Andrea Bosco dalle pagine di TuttoJuve.co,

Juventus, addio ad Allegri 

Ecco le prime parole del giornalista sulla Juventus dopo la sfuriata di Massimiliano Allegri.

C'è poco da stare Allegri. È finita a pesci in faccia. La felicità di un mondo per una Coppa insperatamente conquistata e la follia di Allegri che insulta, minaccia, strattona un giornalista con modalità da guappo di periferia. L'avvocato di Allegri ha cercato di gettare acqua sul fuoco. Guido Vaciago, il collega fatto oggetto delle minacce di Allegri, ha spiegato che la cosa verrà "risolta in separata sede". 

Cosa significhi non lo so. Ma ho consultato numerose fonti prima di scrivere. Allegri è sclerato sul campo di gioco, come si è visto. Poi con Vaciago prima di entrare in sala stampa. C'erano testimoni che hanno sentito e visto l'addetta stampa della Juventus cercare di contenere la furia di Allegri. In conferenza, l'allenatore della Juve è sostato per cinque minuti. Per poi uscire accompagnato dalla polizia (che per il casino andato in scena si era appalesata) da un porta secondaria.

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Juventus, Pavan: "Ad Allegri giustifichiamo la scenata contro il sistema arbitrale e il Var"

💬 Commenti