Durante l'ultima puntata della trasmissione Pressing, il noto giornalista Ivan Zazzaroni ha commentato alcuni degli ultimi scenari avvenuti nel weekend con una leggera digressione sul futuro di Thiago Motta e la prossima stagione di Serie A, ecco le sue parole.

Zazzaroni sul futuro di Thiago Motta

Non sono così convinto che Thiago Motta sarà l'allenatore della Juve. Possibile ma non sono così convinto. Thiago Motta ha un carattere particolarissimo, dovrà valutare budget, giocatori. E poi c'è altro in giro per Thiago Motta. E potrebbe anche fare come Xabi Alonso, che ha deciso di restare un altro anno a Leverkusen. E lo volevano tutti

Thiago Motta
Thiago Motta (ph. Image Sport)

Il commento sulla Roma

Si è poi soffermato sulla situazione della Roma dopo il pareggio con la Juventus:

Per la Roma pesa molto questo pareggio perché l'Atalanta può arrivare teoricamente a 63 punti ma anche se ne facesse 4 contro la Salernitana e nel recupero sarebbe davanti con lo scontro diretto da giocare a Bergamo. La speranza è che vinca l'Europa League così anche la Roma può arrivare in Champions con il sesto posto. Nel caso ci saranno altri due che vanno in Europa League e un'altra in Conference

Lo sfogo sulla prossima stagione

Infine ha concluso con un discorso colmo di amarezza per il prossimo campionato:

9 squadre italiane e in Serie A possiamo giocare direttamente a bocce. Provate ad immaginare se le formazioni saranno in funzione delle coppe o del campionato con 8 partite di Champions e i premi sempre più alti. La realtà è che sto pensando alla depressione del prossimo campionato con molta amarezza

LEGGI ANCHE: Zazzaroni: "L'anno scorso un giocatore chiamava e diceva che lo spogliatoio era spaccato..."
 

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Trevisani punge: "E' un mostro, ma 10 milioni sono troppi. Ogni anno scompare per 90 giorni..."

💬 Commenti