Il Bari neopromosso è terzo in classifica e sta disputanto un’ottimo campionato, tanto da cominciare a far sognare i propri tifosi. Nel turno appena trascorso, i biancorossi sono riusciti ad evitare la sconfitta contro il Cagliari, pareggiando nel finale con la rete di Antenucci

LEGGI ANCHE: Ventura su Bari-Cagliari: "Derby del cuore, sono legato a entrambe, Ranieri porterà..."

Le parole di Esposito

Proprio del match contro il Cagliari e non solo ha parlato, nell’intervista rilasciata a RadioBari, il centravanti Sebastiano Esposito. Ecco le sue parole: 

“Abbiamo conquistato un punto importante, ma meritavamo qualcosa in più. Il rigore datoci all’ultimo minuto era difficile da battere, ma Mirko, che è un esperto in queste situazioni, è stato fenomenale. Non era facile trovare la forza per reagire, dopo aver subito gol ad inizio gara, ma siamo stati bravi. Sono contento per gli applusi, anche se non ho giocato la mia miglior partita. Noi vogliamo sempre dare tutto in campo. Giocare la prossima partita contro il Brescia sarà molto emozionante. La mia famiglia vive lì e poi ho fatto il raccattapalle per un po’ di tempo. I play-off? Io li ho vinti con il Venezia. Disputiamo un campionato difficile e bisogna pensare di partita in partita. Solo così riusciremo a dire la nostra sul campo da gioco".

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Disastro Juve, Beccantini: "Milionari che non azzeccano due passaggi di fila e che hanno bisogno di Di Maria per domare la quartultima"

💬 Commenti