Tre vittorie consecutive nelle ultime cinque gare di Premier League inclusa quella della vigilia di natale contro l'Everton, quarto posto in classifica a -3 dal secondo posto con la coppia Liverpool- Aston Villa e a -4 dall'Arsenal. L'impatto di Ange Postecoglou sulla panchina degli Spurs é stato sicuramente positivo fin qui, ma non tutti sono felici. Infatti la Juventus sarebbe sulle tracce di Hojbjerg del Tottenham, poco utilizzato dal tecnico australiano.

Tottenham, stagione da comprimario per Hojbjerg

L'annata 2023/2024 per Pierre-Emile Hojbjerg non sta andando come il centrocampista si aspettava. L'arrivo dell'ex tecnico del Celtic é coincisa con un suo spostamento di ruolo ad esterno sinistro e di conseguenza a causa di un mancato adattamento alla nuova posizione, di uno scarso minutaggio in campo. Su 18 presenze totali in stagione solo 5 sono quelle in cui é stato schierato in campo dal primo minuto, mentre nelle altre é stato inserito a partita in corso e spesso nei minuti finali. Chiaro sintomo delle gerarchie che occupa attualmente.

Nella scorsa stagione nonostante l'avvicendamento di tre uomini in panchina partendo con Antonio Conte dalla prima alla ventottesima giornata, poi sostituito dal suo vice Cristian Stellini dalla ventinovesima alla trentaduesima ed infine con la chiamata di Ryan Mason nelle ultime giornate, Il danese é riuscito a mettere a referto 35 presenze per un totale di 3417 minuti giocati agendo soprattutto da centrocampista centrale. E riuscito anche ad inserire il suo nome nel tabellino dei marcatori in quattro occasioni. 

Juventus, per Hojbierg apertura dal Tottenham

Cristiano Giuntoli
Giuntoli a colloquio

 

Con questo minutaggio la sua presenza ad Euro 2024 con la Danimarca di cui é uno dei titolari, é a forte rischio ed é per questo che vorrebbe andare via. La Juventus quindi vorrebbe acquistare Hojbjerg dal Tottenham e sfruttare il suo mal di pancia per aggiungere un tassello a centrocampo, dopo il rinnovo di Bremer ad un passo in difesa. Il club londinese avrebbe aperto alla cessione ma come é emerso negli ultimi giorni, ci sarebbe da superare la concorrenza dei cugini del Chelsea. Il valore del suo cartellino si aggira sui 28 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Verso Juventus-Roma: Dybala ci sarà allo Stadium? Le ultime sulle condizioni della Joya

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Saputo può trattenere Thiago Motta a Bologna. Se gli dà una squadra "Europea" il mister resta

💬 Commenti