La sconfitta di ieri contro la Lazio e il -6 in classifica dal secondo posto occupato dal Milan e la distanza ridottissima dal Bologna, che mette a rischio anche il terzo posto avrebbero portato la Juventus a chiudere il ciclo con Massimiliano Allegri a fine stagione. Poprio il tecnico dei felsinei Thiago Motta sembra il profilo numero uno nella lista per sostituire il livornese e sarebberò già stati avviati i primi contatti. 

I numeri di Thiago Motta

Alla sua seconda eserienza di fila sulla panchina del Bologna l'ex centrocampista italo-brasiliano Thiago Motta sta ottenendo risultati straordinari. I rossoblu in questa stagione hanno raccolto 57 punti frutto di 16 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte e attualmente dopo 30° giornate si trovano in piena Champions League, al quarto posto e a due dal terzo. Ha già superato se stesso e il record di punti ottenuto nella scorsa stagione, quando con 54 ha chiuso il campionato al nono posto.

Massimiliano Allegri
Allegri Juventus

Juventus su Thiago Motta

Le dichiarazioni fatte sembrano voler allontare le voci su Allegri, confermandolo in panchina ma la realtà sarebbe diversa con Thiago Motta che sarebbe già stato cercato dalla dirigenza bianconera come nuova guida della Juventus per la prossima stagione. Il contratto che lo lega agli emiliani scadrà a giugno e guadagna 1,3 milioni di euro, una cifra facilmente raddoppiabile dalla Vecchia Signora.

LEGGI ANCHE: Il Milan blinda Adli e Calabria: al via le manovre per il rinnovo  

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Inter-Empoli, posizione dubbia di Thuram: perché il Var non é intervenuto

💬 Commenti