Archiviato il primo master 1000 di Indian Wells, il tennis sbarca a Miami. A partire da domani, sui campi della florida andrà in scena il secondo dei due mille americani, tornei clou di inizio stagione insieme all'Open di Australia. Nel tabellone maschile l'assenza di Djokovic rende ancora più ghiotta l'occasione per i migliori. Nel femminile Swiatek cercherà la doppietta, ma Sabalenka avrà sicuramente voglia di rifarsi dopo la parentesi deludente della scorsa settimana. Difendono il titolo Mevedev e Kvitova, attualmente ferma e in dolce attesa. Per i colori azzurri torna in campo anche Matteo Berrettini, reduce dalla finale nel Challenger dell'Arizona, al rientro dopo un lungo periodo di stop e con la speranza di tornare ad alti livelli il prima possibile.

Djokovic
Djokovic alle atp finals di Torino (ph. Image-Sport)

I favoriti del torneo: Alcaraz e Sinner per i maschi, Swiatek e Sabalenka fra le donne

Per rendimento di gioco e inizio di stagione, nonostante i pronostici nel tennis siano facilmente ribaltabili, è comunque possibile individuare quelli che sembrano essere i principali papabili per la vittoria finale.

Maschile

  1. Alcaraz fresco vincitore di Indian Wells e con tanta fiducia ritrovata. Quando è al top, in pochi possono pensare di batterlo. Testa di serie numero 1, il favorito principale è lui.
  2. Sinnerla sconfitta con Alcaraz era forse inattesa, ma nessun dramma o passo falso. Conoscendolo vorrà prendersi subito la rivincita e fare meglio della finale ottenuta lo scorso anno
  3. Medvedev → inizio di stagione ottimo con finale in Australia e in California. I due giovincelli ultimamente gli hanno tolto la gioia del titolo, lui però non si fa intimorire facilmente. Difende il titolo e dunque a maggior ragione vorrà tornare al successo.

Femminile

  1. Swiatek → di perdere proprio non ne vuole sapere e la sconfitta in Australia non deve esserle piaciuta più di tanto. Dominio totale a India Wells; fare doppietta è sempre complicato ma ha tutte le carte in regola per farlo. 
  2. Sabalenka passo falso che non cambia il suo status e il dominio mostrato nel primo slam dell'anno. Sfruttando una superficie anche più rapida, può e vuole tornare subito a lottare per la vittoria finale.
  3. Sakkari → dopo un inizio anno molto complicato la greca ha raggiunto la finale a Indian Wells, non riuscendo però ad alzare il trofeo. Il tennis è sembrato in crescita, il carattere non le manca. Se ci dovesse essere qualche titubanza fra le big, occhio al suo nome per la vittoria.

Dove vedere tutti i match in diretta tv e streaming

Il torneo di Miami si potrà vedere in diretta televisiva suo canali Sky Sport Uno e Sky Sport Tennis, oltre che su Now Tv. Per non perdersi nulla nemmeno lontani da casa, si potranno guardare tutti i match anche sulla piattaforma Sky Go, dove si può accedere sia da Mobile che da PC. Niente trasmissione in chiaro sul digitale terrestre. 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Salernitana: sfuma Inzaghi, avanza Colantuono come traghettatore

💬 Commenti