La Juventus di Massimiliano Allegri stacca il pass per i quarti di finale di Europa League battendo il Friburgo per 2-0 grazie alle reti di Vlahovic che finalmente torna a ‘rompere’ il lungo digiuno e di Chiesa nel finale. Tra gli episodi da segnalare il gol annullato al serbo per fuorigioco ed il rigore trasformato proprio da Vlahovic e concesso per fallo di mano di Gulde, già ammonito: penalty per la Juventus e tedeschi in dieci per tutta la ripresa. A fine gara non sono mancate le polemiche come quella del capitano Christian Gunter che ha rivolto un duro attacco all'arbitro Serdar Gözübüyük, dopo aver assegnato quello che a detta sua è stato un controverso rigore per fallo di mano: "Serve interrogarsi, le persone che decidono devono interrogarsi. Dobbiamo tagliarci le mani o semplicemente difenderci con le mani dietro la schiena? L'arbitro non ha preso buone decisioni con noi".

LEGGI ANCHE: Inchiesta Juve, il Collegio ha facoltà di annullare la sentenza se viziata da errori procedurali o di forma

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Bologna, record Arnautovic: tre volte consecutive in panchina non gli accadeva dal 2010

💬 Commenti