Serata piuttosto amara per la Lazio, la quale è stata fermato dallo 0-0 sul campo del Bologna, fallendo miseramente l'aggancio al secondo posto in classifica. La sconfitta dell'Inter in data 10 marzo poteva giovare nettamente ai biancocelesti, i quali, invece, non hanno saputo sfruttare la ghiotta occasione. La seconda casella, in ogni caso, resta distante appena 2 punti. A peggiore la situazione per Maurizio Sarri e tutta la compagine capitolina è la squalifica di uno dei suoi uomini più in forma. 

Al primo minuto di recupero del primo tempo, infatti, Matias Vecino, da diffidato, ha raccolto un'ammonizione pesantissima. La qualifica impedirà al centrocampista della Lazio di disputare il sentitissimo derby contro la Roma in data 19 marzo. Una grave grana per Maurizio Sarri, il quale sarà chiamato a trovare delle soluzioni per contrastare i giallorossi. 

LEGGI ANCHE: LAZIO, TIFOSI FURIOSI CON IL CALCIATORE 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Serie A, le formazioni ufficiali di Cremonese-Fiorentina: Cabral torna titolare, Ballardini punta su Dessers e Tsadjout

💬 Commenti