Il sogno della dirigenza rossoblù sarebbe quello di continuare il matrimonio con Thiago Motta. Ma dopo le due splendide stagioni sulla panchina del Bologna ci sono tante pretendenti pronte a fare follie pur di permettere al tecnico di sedersi sulla loro panchina. Intanto la dirigenza sta valutando 3 possibili sostituti direttamente dalla Serie A.

Idea Palladino o Dionisi come post Thiago Motta

In fase di valutazioni ci sono Palladino e Dionisi. Il primo però è difficile vista l'elevata concorrenza anche di altre big, mentre Dionisi potrebbe essere proiettato in orbita Monza come sostituto di Palladino. Di Vaio e Sartori però hanno le idee chiare, e il nome in pole per il post Thiago Motta è un altro.

Italiano Fiorentina
Italiano Fiorentina

Italiano in pole per la panchina del Bologna

Secondo Tutto Mercato Web, Palladino e Dionisi sono rispettivamente la seconda e terza scelta, il primo nome che studiano i dirigenti è proprio Italiano. L'allenatore lascerà la Fiorentina a fine stagione ed era uno dei principali indiziati per la panchina del Napoli, ma gli azzurri stanno spingendo per Conte. Così il suo posto potrebbe essere proprio a Bologna, dove un profilo del genere sarebbe in grado di fare bene e continuare il percorso iniziato da Thiago Motta.

LEGGI ANCHE: Bologna: Orsolini corteggiato da due italiane, possibile doppio addio per oltre 50 milioni
 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Zazzaroni impazzisce: "Questo per me non è calcio, siamo al ridicolo..."

💬 Commenti