Intervistato da VTBL, l’ex calciatore dell’Inter, Andy Van Der Meyde, ha rivelato un aneddoto clamoroso su una presunta rissa tra Edgar Davids e Roberto Mancini. Secondo l’olandese, l’ex centrocampista nerazzurro avrebbe avuto uno screzio importante in allenamento con l’ex tecnico nerazzurro. Il quale uscì dal campo zoppicando.

La rissa tra Davids e Mancini: la rivelazione di Van Der Meyde
 

Secondo Van Der Meyde, lo scontro tra i due fu causato dallo scarso impiego di Davids da parte del tecnico marchigiano. Durante il programma andato in onda su VTBL, Van der Meyde ha raccontato questo aneddoto clamoroso: "All'Inter devi andare in hotel il giorno prima della partita, quindi non fai nulla per un giorno. Solo allo stadio sai chi va in tribuna e chi in panchina. Edgar è dovuto andare in tribuna una volta, così ha detto a Mancini: "Lasciami a casa la prossima volta, così posso allenarmi". La partita dopo era di nuovo in tribuna, quindi ha afferrato Mancini per la mano. Il giorno seguente Mancini ha preso parte all'allenamento. Ha distribuito le magliette e io ero in squadra con Edgar, mentre Mancini era nell'altra squadra. Quindi ho potuto vedere cosa è successo. Non ho mai sentito un allenatore urlare così forte, è uscito zoppicando dal campo"

Davids
L’ex calciatore, Edgar Davids

Davids e l’Inter: annata deludente per l’olandese ex Juventus e Barcellona 

I tifosi italiani ricorderanno senza ombra di dubbio le prestazioni di Davids in Serie A, ma solamente quelle fatte riscontrare tra le fila della Juventus. Infatti, l’olandese deluse altamente in nerazzurro durante la stagione 2004/05. Complice il mancato impiego di Mancini e tale rivelazione di Van Der Meyde, testimonia come il rapporto con l’attuale allenatore dell’Arabia Saudita, sia stato difficile durante quella stagione travagliata per l’ex campione dell’Olanda. 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Dimarco: "Ho esultato davanti ad Henry dopo il rigore sbagliato, ma ai moralisti dico questo.."

💬 Commenti