Se c'é qualche giocatore che sia sotto la gestione di Maurizio Sarri che quella molto recente di Igor Tudor, é riuscito ad uscire indenne e anzi a spiccare nella deludente stagione messa in mostra dalla Lazio fino a questo momento, é sicuramente Mario Gila. Il difensore spagnolo ha dimostrato grandi miglioramenti riuscendo a brillare in un reparto arretrato tutt'altro che ermetico, attirando così le attenzioni del Real Madrid che avrebbe deciso di riportarlo alla base.

I numeri di Gila

24 gare giocate dall'ex canterano del Real Madrid in questa stagione tra campionato, Coppa Italia, Champions League e Supercoppa Italiana in questa stagione. Non sono ancora arrivati gol ma in compenso, sono arrivate ottime prestazioni riuscendo ad annullare Moise Kean nella partita dell'Olimpico in campionato contro la Juventus e addirittura Kane, nella sfida di Champions League contro il Bayern Monaco.

Carlo Ancelotti
Ancelotti Real madrid

Le clausole del Real Madrid

Secondo le voci che rimbalzano dalla Spagna attraverso le colonne di Estadio Deportivo, il Real Madrid sarebbe intenzionato a riacquistare Gila dalla Lazio per sostituire Nacho in estate, dopo averlo ceduto per 6 milioni di euro un anno e mezzo fa. Nel contratto stipulato con i biancocelesti ci sono due clausole contro cui non potrebbero opporsi: i madrileni hanno la priorità e possono pareggiare qualsiasi offerta di un'altra società, oltre ad ottenere il 50% della cifra ricavata da una cessione futura. Quindi solo una rinuncia al centrale o una sua opposizione alla cessione, potrebbero farlo rimanere a Roma in caso di offerta concreta.

LEGGI ANCHE: Lazio, nuovo caso bollente: mal di pancia per Romagnoli sul rinnovo  

DAZN aumenta i prezzi, gli abbonati sono "pochi". Gli italiani in fuga dalle pay tv?
Pedullà: "Allegri? La Juventus ha bisogno di cambiare, in pole c'è..."

💬 Commenti