Allo Stadio Dall'Ara termina la gara Bologna-Inter con risultato finale 0-1. I nerazzurri continuano la corsa verso lo scudetto e si portano a +18 dalla Juventus di Massimiliano Allegri. I rossoblù di Thiago Motta invece, dopo questo stop restano fermi sul loro sogno europeo.

Al termine della gara Nicolò Barella ai microfoni DAZN ha chiesto scusa dopo i fatti del match contro il Genoa.

Bologna-Inter, le parole di Barella

Nicolò Barella
Nicolò Barella

"Mi hanno additato dopo il Genoa che sono un simulatore. Il mio intento non era di fare una simulazione ma ho sbagliato nella reazione. Quando si sbaglia si può chiedere scusa. Mi sento di chiedere scusa per quel momento. Quando vuoi vincere, fai cose che non vuoi fare e quindi volevo chiedere scusa."

Fabio Ravezzani risponde a Barella

Su X Fabio Ravezzani ha commentato così le dichiarazioni del centrocampista dell'Inter, Nicolò Barella:

 "C’è un sacco di gente che si comporta come Barella e finge di nulla. Aver chiesto scusa lo eleva in una dimensione diversa. E certamente imparerà anche a comportarsi meglio in certi frangenti delle partite".

LEGGI ANCHE: Caressa: "Scoppieranno altri casini. A fine campionato sarà una tragedia"

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Condò: "Vi ricordate la cavalcata del Napoli ? L'Inter oggi ha 4 punti in più"

💬 Commenti