Il Milan trionfa a San Siro nella sfida contro l'Empoli grazie al gol di Pulisic. Al termine del match, Stefano Pioli è stato intervistato ai microfoni di DAZN, queste le sue dichiarazioni.

Pioli Milan
Pioli Milan

Pioli sulla partita

Tutte le squadre nel ritorno avranno un passaggio fondamentale. Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare e una buona prestazione. Vittoria importante oggi

Sul mancato raddoppio

Se fossimo riusciti a raddoppiare avremmo sofferto di meno, ma abbiamo fatto bene anche con i giocatori scesi in campo giovedì. Questa è una settimana fondamentale per la nostra stagione e averla cominciata con una vittoria è molto importante

Su Pulisic

Christian non ha mai giocato negli ultimi 7/8 anni così tanto. Lui è molto disponibile ed è tanto intelligente. Il calcio in Europa è molto diverso, si segnano tanti gol perché le squadra vogliono comunque attaccare. La mentalità comunque sarà quella di segnare un gol in più dello Slavia

Su Okafor

Noah è stato molto bravo, anche se l'avevamo preparata in modo che si alzasse di più Theo e lui si accentrava vicino a Jovic. Poi abbiamo visto la posizione di Gyasi e abbiamo deciso di giocarla diversamente. Poteva essere più bravo ad attaccare quando Pulisic ha messo qualche palla in mezzo

Sulla stagione

A causa degli infortuni abbiamo vissuto un periodo difficile e abbiamo sofferto, ma il gruppo ha avuto compattezza e ha tenuto una linea. Una serie di cause ci ha aiutato a crescere e ad avere un po' più di continuità

Sul suo futuro

Io continuo a sentire e dire che il club mi sta facendo giocare nel miglior modo possibile e ho un gruppo di qualità. Quello che sto vivendo qui è qualcosa di eccezionale. Sto dando e ho dato tutto da quando sono entrato a Milanello e ho ricevuto tantissimo

LEGGI ANCHE: Milan Empoli 1-0: i rossoneri trionfano a San Siro, è di nuovo secondo posto
 

 

DAZN aumenta i prezzi, gli abbonati sono "pochi". Gli italiani in fuga dalle pay tv?
Juventus-Atalanta: Bremer osservato speciale, emissari inglesi per assistere al brasiliano

💬 Commenti