Trenta gol incassati nella scorsa stagione che l'hanno resa la seconda difesa meno battuta del campionato, dietro solo a quella del Napoli scudettato di Spalletti che ne ha incassati 28. Ma é proprio il reparto arretrato quello più sotto accusa e che ha reso il 2023 della squadra di Sarri un flop, a causa delle prestazioni poco convincenti di Romagnoli e Casale che avevano rappresentato un baluardo invalicabile garantendo il ritorno in Champions League. L'infortunio dell'ex Milan, ha convinto la Lazio a puntare su Nicolas Valentini in difesa e titolare nel Boca Juniors.

Boca, Valentini e Medina vicini alla Serie A

Il difensore centrale degli Xeneizes potrebbe non essere l'unico ad approdare in Italia nel mercato di riparazione. Molto stimato dal vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti, anche il centrocampista Medina potrebbe accasarsi all'Inter. Entrambi sono giovanissimi e tra i due c'è un solo anno di differenza, a favore del titolare della retroguardia gialloblu. Inoltre hanno già maturato una notevole esperienza nel campionato argentino.

Valentini classe 2001 é un prodotto della cantera del Boca Juniors. Mandato in prestito all'Aldovisivi nel 2022 per farsi le ossa, ha ben figurato in tutte le competizioni con 39 presenze e un gol. Tornato alla casa madre non ha minimamente sentito la pressione di dover rappresentare uno dei club più blasonati del calcio argentino, collezionando 38 apparizioni nell'annata 2023 (nel calcio sudamericano si conta il singolo anno solare) e mettendo anche stavolta il suo nome sul tabellino dei marcatori. Come il compagno anche lui ha già debuttato in nazionale Under 23, con due convocazioni.

Taty Castellanos
Esultanza di Castellanos

Lazio, pronta l'offerta per Valentini

Con una stagione da raddrizzare effettuando una lunga quanto complicata rincorsa in campionato e con due coppe da affrontare, il tecnico Maurizio Sarri vuole uomini in più da poter schierare in caso di emergenza nel reparto difensivo. In scadenza nel 2024, La Lazio avrebbe puntato Valentini come obiettivo primario cercando di fare leva sulla situazione contrattuale per ottenere uno sconto. E' di 10 milioni di euro il prezzo fissato per lui, il presidente Lotito ne offrirebbe 8 più 2 di bonus con una rivendita del 10% in caso di futura cessione a favore del club argentino.

LEGGI ANCHE: Roma, sirene arabe per Smalling che potrebbe essere ceduto  

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
L'Inter pensa all'acquisto di Muriel in caso di partenza di Sanchez

💬 Commenti