Lo splendido gol di tacco realizzato nei minuti di recupero col Milan aveva fatto pensare alla rinascita di un giocatore tanto talentuoso, quanto sfortunato nell'essere incline agli infortuni e a problemi con la linea che ne hanno pregiudicato spesso il rendimento in campo. Si tratta di Luis Muriel a cui l'Inter reduce dalla vittoria contro la Juventus nel Derby D'Italia, stava valutando come potenziale rinforzo a parametro zero nel prossimo mercato estivo. Dopo quattro anni si chiude la sua avventura con l'Atalanta ed inizia quella con gli Orlando City.

Atalanta, i numeri di Muriel

Luis Muriel arriva all'Atalanta nel 2019 dal Siviglia per 21 milioni dopo una precedente esperienza in Italia, in prestito alla Fiorentina. Il colombiano é l'uomo dai gol pesanti e con la magia della Dea ne realizza 68 impreziositi anche da 28 assist, in 184 presenze. In questa stagione era sceso in campo 25 volte per un totale di 684 minuti, riuscendo a mettere a referto 6 reti e un passaggio vincente tra Serie A, Europa League e Coppa Italia. Non ci sarà quindi l'Inter nel suo futuro ma i californiani degli Orlando City.

Gianluca Scamacca
Esultanza Scamacca

Atalanta, sbarco in MLS per Muriel

Come riportato da Il Corriere di Bergamo, a volere il centravanti colombiano in MLS é stato il tecnico della squadra Oscar Pareja, suo connazionale. Una scelta condivisa sia dai bergamaschi che incassano 4 milioni e si liberanno di un ingaggio da 1 milione di euro, sia dal giocatore che si riavvicina a casa e non dovrà più sobbarcarsi 20 ore di volo oltre a percepire un sostanzioso stipendio.

LEGGI ANCHE: Atalanta, é nata una nuova stella? Alla scoperta di Mendicino nuovo pupillo di Gasperini

 

    

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus: "Questa squadra non gioca a calcio e non l'ha mai fatto..." le dichiarazioni schock

💬 Commenti