Non arrivano buone notizie da Tiblisi per il Napoli e non per il risultato, che vede festeggiare la prima storica qualificazione agli Europei della Georgia dopo i calci di rigore contro la Grecia. La preoccupazione riguarda le condizioni di Khvicha Kvaratskhelia che durante i supplementari ha subito un infortunio, accasciandosi a terra e facendo cenno di non poter continuare la partita.

Le condizioni di Kvaratskhelia

L'infortunio occorso a Kvaratskhelia sembra di natura muscolare e questo non preoccupa solo l'ex nazionale francese Willy Sagnol e ora CT della selezione caucasica in vista dell'Europeo, ma soprattutto il Napoli. L'attaccante georgiano ha sentito una fitta alla coscia sinistra dalla parte dell'inguine mentre correva, fermandosi e chiedendo immediatamente il cambio al minuto 108.

Francesco Calzona
Calzona Napoli

In dubbio con l'Atalanta

Una tegola che non ci voleva per il tecnico Francesco Calzona, che conta molto sull'apporto del georgiano. Dal suo arrivo infatti Kvaratskhelia ha cambiato passo, mettendo a referto 5 reti e un assist che rientrano nel computo rispettivamente delle 10 reti e dei 5 passaggi vincenti stagionali. Ora la sua presenza é in forte dubbio per la partita con l'Atalanta di sabato 30 marzo alle 12:30.

LEGGI ANCHE: Caso Acerbi, furia del Napoli: "Non aderiremo più a campagne contro il razzismo in Serie A" 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Cagliari, ansia per Shomurodov: infortunio con l'Uzbekistan

💬 Commenti