Fabio Caressa ha parlato delle critiche mosse su Massimiliano Allegri alla Juventus. I bianconeri non passano un bel momento in Serie A, in quattro gare sono riusciti a portare a casa solamente due punti. Numeri che non fanno sperare nella lotta scudetto contro l'Inter che invece, consolida sempre di più il suo primo posto. 

Juventus, senti Caressa

Ecco le parole che Caressa affida ad Allegri sul suo canale Youtube:

“Non si può fare un commento calcistico partendo dai presupposti, non è il nostro mestiere che è analizzare la realtà, non partire da dei preconcetti. Allegri out o in non mi interessa, quello che mi interessa è analizzare ciò che sta accadendo e quello che sta accadendo è che la Juventus ha avuto un calo sicuramente derivante dal fatto che per un attimo si è convinta di poter lottare con l'Inter e poi si è resa conto di essere inferiore. anche con le armi di unità e grande copertura, però i numeri dicono che la Juventus fino ad all'ora aveva over performato, poi è veramente ozioso fermarsi a parlare ogni volta che c'è un risultato”

Juventus, Caressa sul ruolo di Allegri 

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri 

Ecco come conclude il discorso Caressa sul tecnico della Juventus Allegri:

"Poi bisogna capire che il ruolo dell'allenatore ormai è doppio perché sono anche dirigenti di una squadra. Se Allegri raggiunge gli obiettivi che gli ha posto la società ha fatto quello che doveva fare, queste sono le analisi da fare non le cose estetiche che le aziende nemmeno si pongono".

LEGGI ANCHE: Juventus, allarme a centrocampo. TuttoSport: "Koopmeiners è la prima opzione"

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Chirico risponde a Commisso: "Attacca la Juventus cattiva. E l'Inter? E i milioni presi?"

💬 Commenti