Bari-Sudtirol si giocherà sabato 12 novembre alle ore 14 allo stadio “San Nicola” di Bari. Per i sostenitori pugliesi questa gara non sarebbe stata come le altre, infatti nella rosa della squadra di Bisoli figura Andrea Masiello, ex difensore dei “galletti” e mai dimenticato dai tifosi biancorossi per la “sciagurata” autorete nel derby contro il Lecce, episodio finito sotto la lente di ingrandimento dello scandalo calcioscommesse. Infatti lo stesso Masiello ammise di aver fatto apposta quell'autogol e venne squalificato per 22 mesi.

 

LEGGI ANCHE: Paganin affonda Inzaghi: "L'Inter non merita un allenatore come lui. Non è in grado..."

 

Bari-Sudtirol, Masiello non convocato

Bari-Sudtirol è diventato un match ad alto rischio per lo stesso Masiello tant'è che le autorità locali hanno destato preoccupazione per motivi di ordine pubblico. Infatti l'allenatore Bisoli non ha convocato il difensore per il match contro i “galletti” di sabato pomeriggio. Ricordiamo che Masiello dopo aver scontato la squalifica ha militato nell'Atalanta e nel Genoa prima di trasferirsi al Sudtirol e dopo 11 anni sarebbe tornato a Bari da avversario ma non sarà così.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Calciopoli, Moggi: “Le intercettazioni tra Carraro e Bergamo su Juventus-Inter del 2004, azzoppano i disonesti”

💬 Commenti