Ecco cosa scrive su Leggo Francesco Oppini sulla Juventus e sul momento che sta attraversando dopo la stanga del -15. Secondo l'opinionista, i bianconeri possono ancora giocarsela per la prossima Champions League:

"Lo Spezia gioca, la Juventus segna e vince. Nel momento centrale del campionato, la vecchia signora esce dal “Picco" di La Spezia con una rete nel primo tempo di Kean e nella ripresa di Di Maria, vince ancora senza subire reti ma anche senza brillare particolarmente. Terza vittoria consecutiva in campionato che rilancia gli uomini di Allegri a 32 punti in serie A (senza penalizzazione sarebbero 47 e significherebbe secondo posto in classifica) e lascia aperte le speranze qualificazione alla prossima Champions nonostante il momento e gli affari con procure e giustizia sportiva in Italia e non.

Non è facile mantenere la concentrazione e la barra a dritta in una situazione simile, ma se c’è una cosa su cui si deve dare atto all’allenatore toscano alla guida dei bianconeri è sicuramente quella di aver compattato, unito e rinforzato un gruppo che di fronte a quanto successo nel bel mezzo della stagione, senza la sua esperienza avrebbe forse e dico forse rischiato di disintegrarsi letteralmente. Adesso testa all’Europa League di giovedì, sbagliare ancora, in Europa, non sarebbe accettabile. Non più".

LEGGI ANCHE: Napoli, Spalletti: "Con l'Eintracht? Conosco i miei uomini. Osimhen e Kvaratskhelia mandano segnali al calcio mondiale"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Moggi sul Napoli: "E' un momento di grazie per questa squadra. A differenza delle altre formazioni, se va in vantaggio di un gol..."

💬 Commenti