Al termine della gara di Coppa Italia tra la Juventus e la Lazio, ecco le parole del tecnico dei boancoleceti, Igor Tudor.

Coppa Italia, Juventus-Lazio senti Tudor

Come valuta la prestazione di Casale? Non avete fatto un tiro in porta...
"In pochi giorni abbiamo fatto tre tempi belli e uno solo brutto. Poi abbiamo avuto delle problematiche perchè è uscito Zaccagni poi anche Patric. Casale non ha dormito per tre giorni per il figlio. Faccio i complimenti ai ragazzi. La Juve ci ha messo in difficoltà con la sua fisicità e abbiamo preso gol, ma è ancora tutto aperto".

Come sta Zaccagni? Ecco le condizioni dopo il suo infortunio 

Mattia Zaccagni
Mattia Zaccagni


"Brutta brutta distorsione".

Adesso come si affronta il Derby?


"Non c'è nulla da riaccendere. La Juventus era totalmente diversa. Poi giocare dopo tre giorni non è facile. I ragazzi mi sono piaciuti. Oggi hanno giocato giocatori che ho visto solo per uno o due allenamenti. Il risultato tiene tutto aperto per il ritorno".

Il pressing rischia di esser deleterio per questa squadra?
"Ci sono tante conseguenze, ma la squadra è questa ed è tracciata. Abbiamo fatto tre tempi belli e ci sta sbagliarne uno. Abbiamo speso tanto sabato e giocato con la Juve a Torino contro Vlahovic, Chiesa, Rabiot e Danilo, campioni di livello mondiale. Abbiamo bisogno di tempo e vediamo dove possiamo migliorare. Vogliamo fare più punti possibili e provare ad andare in finale".

Come si aiuta Immobile? 
"Ciro ha messo il cuore. Non è facile contro i difensori della Juventus. Mi è piaciuto il suo atteggiamento e lo vedremo al massimo sabato".

Cosa l'ha stupita della Juve?
"Loro oggi erano diversi non avevano lo stesso spirito. Oggi hanno accelerato, perchè sentono il profumo della finale. Quando la Juve gioca così può giocare contro Real Madrid e City".

Come si arriva al Derby?
"Devo vederli ancora. Dobbiamo recuperare bene, perchè abbiamo speso tanto in questi giorni. Zaccagni è molto difficile che possa giocare. Dobbiamo provare a giocare questa gara emozionante".

LEGGI ANCHE: Coppa Italia, la Moviola di Juventus-Lazio: rigore per i bianconeri?

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Ravanelli tuona: "Netto il rigore per la Juve, il calcio perde credibilità: una presa in giro"

💬 Commenti