La 34^ edizione della Coppa d'Africa è iniziata due giorni fa. Nella cornice della Costa d'Avorio, le 24 migliori Nazionali del continente africano si sfidano per la corona di campioni. Detentore della Coppa è il Senegal che nel gennaio 2022 ha vinto per la prima volta battendo l'Egitto di Salah in finale. Diversi i giocatori che militano in Italia convocati per questa manifestazione, con alcuni che sono anche già scesi in campo.

Coppa d'Africa, chi è già sceso in campo della Serie A?

Due sono i giocatori scesi in campo durante la prima giornata di qualificazione al turno successivo del torneo: stiamo parlando di Evan Ndicka della Roma e Christian Kouamé della Fiorentina di Italiano. Sono scesi in campo nella Nigeria Victor Osimhen, top player del Napoli, Chukwueze del Milan ed Ademola Lookman dell'Atalanta.

Coppa d'Africa, qual è la Nazione favorita?

Victor Osimhen
Victor Osimhen alza il pollice

Sono diverse le Nazioni favorite per il torneo. Una tra queste sarà certamente l'Egitto, che cerca la rivincita dopo la bruciante sconfitta di due anni fa. Da nominare anche il Senegal di Mané ed il Marocco, che ha stupito lo scorso Mondiale. Il Camerun anche è una delle candidate alla vittoria, con la Nigeria che rientra tra le Nazionali favorite grazie alla potenza in attacco. Osimhen, Lookman e Chukwueze sarà il tridente più pericoloso del torneo.

Coppa d'Africa, gli italiani in campo oggi

Le partite in programma oggi della Coppa d'Africa sono Senegal-Gambia, Camerun-Guinea ed Algeria-Angola. Nessun rappresentante dalla Serie A per il Senegal e per il Gambia, così come nella Guinea. Nel Camerun ci sarà Anguissa, pronto a scendere in campo. Bennacer potrebbe giocare titolare nella sua Algeria, così come Aouar. Touba del Lecce partirà titolare. Nell'Angola ci sarà dal primo minuto Zito Luvumbo del Cagliari.

LEGGI ANCHE: Coppa d'Africa 2024: il calendario completo e dove vederla in diretta tv e streaming gratis

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Krunic, polemica nel messaggio d'addio: "Avrei molto da dire ma mi fermo ai ringraziamenti"

💬 Commenti