Juventus-Fiorentina non è una partita come le altre. La sfida è accesa da una grande rivalità, vissuta in maniera molto esasperata soprattutto dai Viola: spesso attacchi e battibecchi hanno infiammato le gare tra le due squadre. Domenica sera il match sarà fondamentale per entrambe: la Juve deve blindare il posto Champions, la Fiorentina deve tornare in zona Europa.

Vessicchio e l'attacco a Firenze e ai tifosi della Fiorentina

Sergio Vessicchio, noto giornalista di fede juventina, è stato spesso protagonista di duri attacchi alla tifoseria della Fiorentina. Qualche tempo fa criticò pesantemente i supporter viola per alcuni cori razzisti intonati durante un Fiorentina-Salernitana di un paio d'anni fa, disputato al Franchi.

Fiorentina

Vessicchio furioso con i tifosi della Fiorentina: “Sono il cesso d'Italia”

Queste le parole su Facebook del giornalista tifoso della Juventus: “Sono sempre gli stessi: sono i tifosacci della Fiorentina, abitanti di una città di mer*a, città razzista e impunita. Sono la vergogna d'Italia, non è possibile che la FIGC possa tollerare lo schifo di cori razzisti di questo stadio. Fanno anche finta di essere spocchiosi, ma non possono permettersi nessuna spocchia. E il sindaco Nardella neanche prende le distanze da questa gente: è possibile tollerare questi cori razzisti per tutta la partita? Questa è gente da isolare, da internare, da arrestare”.

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Lazio, brutta notizia per Sarri: Immobile salterà la gara con la Juventus

💬 Commenti