Al termine della vittoria del Napoli contro la Juventus, poco prima della  conferenza stampa di Francesco Calzona, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha fatto capolino nella sala conferenze dello Stadio Diego Armando Maradona.

Napoli-Juventus 2-1, la decide Raspadori

Primo tempo equilibrato, la squadra di Calzona ci prova con Di Lorenzo e Politano, la Juventus colpisce il palo con Vlahovic ma va sotto nel finale: Kvara al volo fulmina Szczesny. Nella ripresa i bianconeri spingono e trovano il pari con Chiesa a 10' dal termine ma il Napoli non demorde: Nonge atterra Osimhen, è rigore. Il nigeriano calcia, Szczesny respinge, Raspadori mette dentro il gol vittoria

 

Napoli, le parole di De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis

De Laurentiis ha annunciato che i tesserati del suo club non rilasceranno più interviste a DAZN:

"Abbiamo chiuso con DAZN, parleremo solo con Sky e con la Rai".

Il silenzio stampa del Napoli 

Nel pre-partita, in effetti, nessun tesserato aveva parlato. Si era pensato a un silenzio stampa (legato però solo al pre, per non perdere la concentrazione), invece era solo il frutto della nuova crociata del numero uno della società partenopea. Da qui in avanti, dunque, nessun tesserato azzurro parlerà con DAZN.

LEGGI ANCHE: Greggio: "Mai visto la Juventus sbagliare così tante palle goal. E comunque..."

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Napoli-Juventus, Calvarese: "Mariani al Maradona introduce la somma di falli del basket..."

💬 Commenti