Intervenuto a Casa Juventibus via Twitch, Giuseppe Cruciani ha parlato del campionato di Serie A, attualmente dominato dall’Inter. Il giornalista si è soffermato sui favori arbitrali concessi ai nerazzurri in questa stagione, facendo un raffronto con la Juventus del passato. 
 

Le parole velenosissime di Cruciani sull’Inter

Ecco le parole rilasciate dal giornalista, raccolte da Il Pallone Gonfiato

Il campionato dell’Inter di quest’anno è un campionato straordinario, come sono stati straordinari tantissimi campionati della Juventus, le cavalcate. Dopodiché la Juventus, gli episodi favorevoli non me ne ricordo tantissimi nei confronti della Juventus quando vinse i 9 Scudetti, venivano identificati come la vergogna. La stessa narrazione non avviene con l’Inter ovviamente. Oggettivamente: un errore come quello di ieri del rigore dato a Barella, se fosse stato dato alla Juventus al posto dell’Inter, oggi avremmo sentito qualsiasi cosa“
 

Cruciani
Il giornalista Giuseppe Cruciani


 Cruciani rincara la dose e cita Zangrillo

Cruciani ha poi aggiunto: “Il presidente del Genoa, il mitologico Zangrillo che va via ecc. ha solo un trafiletto: “Ayroldi conferma il calcio di rigore, Zangrillo se ne va”. Fosse accaduto il contrario, avremmo assistito alla baraonda più totale. Avremmo avuto interrogazioni parlamentari, ONU, caschi blu ecc. l’Inter merita 100.000 volte di vincere lo Scudetto, dopodiché una serie di errori come quelli a favore dell’Inter ecc. diciamo che non si ricordano facilmente come nei confronti della Juventus”

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Lazio, Sarri tra presente e futuro: la Coppa Italia per salvare una stagione

💬 Commenti