Nicolò Zaniolo dichiarerà guerra alla Roma. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, l'ipotesi di un contenzioso legale all'orizzonte non è da escludere. La famiglia potrebbe scatenare una battaglia contro i giallorossi per il massacro mediatico consumato nei giorni scorsi e per aver escluso il classe '99 dal progetto tecnico a seguito di comportamenti non professionali. Già contattato un pool di avvocati che si occuperà della vicenda e che avrà il compito di tutelarlo al fine di garantirgli il sereno svolgimento della sua attività. Mobbing e pressioni psicologiche sono solo alcune delle accuse che la famiglia Zaniolo ha intenzione di muovere contro la Roma. Anche l'AIC è stata informata e Calcagno sta seguendo la situazione con interesse.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus e Lazio, in palio un pass per la semifinale di Coppa Italia

💬 Commenti