Il duello tra Juventus ed Inter inizia a diventare particolarmente appassionante: le vittorie di entrambe le squadre, ottenute, nei finali di gara, hanno regalato un grande inizio di 2024 e soprattutto la possibilità di girone di ritorno veramente di fuoco. Eppure c'è a chi non piace questo duopolio, per via delle modalità con cui queste due squadre stanno ottenendo i risultati: stiamo parlando del giornalista napoletano Paolo Esposito, che con un post su Facebook ha criticato aspramente Inter e Juve.

Paolo Esposito furioso: “La Juve è stata la provinciale a Salerno, non i granata”

Il giornalista Paolo Esposito si è espresso così su Facebook: “Piccola Juventus! È lei stasera la provinciale a Salerno! In parità numerica era sotto per 1 a 0 contro una più che dignitosa Salernitana. I bianconeri - continua il giornalista - rimontano solo quando i campani erano in inferiorità numerica per l'espulsione di Maggiore! Altrimenti l'avrebbero potuta anche vincere la gara i campani!”. La squadra granata ha, effettivamente, giocato una gara di alto livello considerato l'avversario: pur non trovando la vittoria e neanche un punticino, è riuscita comunque a ben impressionare. Con questo atteggiamento, sarà sicuramente più facile provare a centrare quel 5% di possibilità di salvezza individuato dal ds dei granata Walter Sabatini

Max Allegri

Esposito show: “Serie A mediocre, Inter aiutata e Juve solo difesa catenaccio”

Nel suo post su FB, il giornalista partenopeo Paolo Esposito ha poi aggiunto: “Campionato men che mediocre quest'anno è la serie A! Livellamento in basso e di molto! Una squadra, l'Inter, al primo posto che va avanti solo con sempre più vergognosi aiuti della classe arbitrale, varisti soprattutto, e la seconda in classifica, la Juventus, senza un gioco, senza schemi, che va avanti solo con una difesa catenaccio ed un grande portiere come Szczesny”.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Biasin attacca Zazzaroni: “Dici cosa grave su Marotta. Inter non aiutata da Palazzo” la replica

💬 Commenti