Nella giornata di oggi si è tenuto l'assemblea della Lega di Serie A, in cui si è affrontato il tema della possibile riduzione del massimo campionato italiano da 20 a 18 squadre, tuttavia la decisione presa è stata quella di mantenere il format attuale della Serie A.

Serie A, confermato il format a 20 squadre: nessuna riduzione a 18

Come riportato da Sky Sport, questa mattina si è svolta a Milano l'assemblea della Lega di Serie A, in cui si è affrontato il tema sulla decisione di cambiare o meno il format del massimo campionato italiano. In particolare è stato scelto di non cambiare il format, e di rimanere dunque con l'attuale numero di squadre partecipanti: 20. Sono state solamente quattro le squadra a votare favorevolmente il cambio, ovvero Juventus, Inter, Milan e Roma. Ecco un estratto della nota pubblicata al termine della riunione.

È stato confermato l'attuale format a 20 squadre del campionato di Serie A. Nel corso della stessa riunione, è stata ribadita la assoluta necessità di mantenere nello statuto federale il diritto di intesa, così come nei principali sistemi calcistici europei.

Marotta
Marotta

LEGGI ANCHE: Sassuolo, Carnevali: "Andiamo avanti sicuramente con Dionisi"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Cagliari, Giulini: "Ho la fortuna di avere Ranieri in panchina"

💬 Commenti