Dopo lo stop della Serie A per le vacanze di Natale, torna la Serie A e nella 18 esima giornata di campionato la Juventus affronterà la Roma in casa sabato 30 dicembre alle ore 20:45. Per gli uomini di Massimiliano Allegri è stato un anno piuttosto difficile, sia sul campo sia per tutte le vicende giudiziarie che hanno travolto i bianconeri. 

Ad oggi però, la Juventus conta molto sullo scudetto e sulla qualificazione in Champions League. La Vecchia Signora è al momento seconda in classifica in cui in vetta troviamo l'Inter di Simone Inzaghi. 

Questa mattina sono arrivate buone notizie per quanto riguarda l'allenamento di questa mattina alla Continassa. Dopo la seduta di lavoro personalizzata della giornata di ieri, infatti, sia Federico Chiesa che Manuel Locatelli hanno svolto parzialmente l'allenamento con i compagni di squadra. L'attaccante aveva saltato la sfida prenatalizia contro il Frosinone a causa di un fastidio al tendine rotuleo, mentre il centrocampista si era fermato per una contusione muscolare dell'obliquo interno destro. 

Le ultime da Torino 

Dusan Vlahovic

Dalla Continassa arrivano anche altre notizie, non solo per quanto riguarda Federico Chiesa. Questa mattina infatti si è allenato in modo differenziato Dusan Vlahovic. Il serbo nelle scorse ore aveva subito un doloroso colpo al piede, ma le sue condizioni non sembrano preoccupare lo staff bianconero in vista del match contro i giallorossi.

Juventus-Roma, le probabili scelte di Allegri 

Per la partita di sabato mister Allegri recupererà per la formazione titolare anche Timothy Weah, oramai completamente ristabilitosi dopo il problema muscolare che lo ha tenuto fuori diverse settimane. Non ci saranno invece Cambiaso, De Sciglio e Kean, oltre all'infortunato Alex Sandro che ne avrà per almeno due settimane a causa di un nuovo problema di natura muscolare.

LEGGI ANCHE: Bonucci-Roma, ecco le ultime sulla trattativa: il difensore pronto a tornare in Serie A

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Bologna, lesione ai flessori della coscia per Ndoye: ecco quando potrà rientrare

💬 Commenti