Il contratto di Samir Handanovic scade al 30 giugno 2023 e  l’Inter si guarda attorno sul mercato. Non dovesse restare il capitano nerazzurro, cosa alquanto probabile, la dirigenza dovrebbe muoversi per un altro vice Onana. Ecco il punto di gazzetta.it sulla situazione.

LEGGI ANCHE: Mondiali 2026: ecco dove si giocheranno e in che periodo

Le ultime sul vice-Onana

La situazione Inter-Handanovic e il suo probabile sostituto in nerazzurro:

Dalle parti di Appiano Gentile Handanovič resterà nei panni di vice storico? In caso contrario per Marotta diventa indispensabile trovare un nuovo secondo d’affidamento. Radu è di nuovo in prestito: dura vederlo di ritorno. Più facile che si peschi tra gli svincolandi col nostro passaporto. Intanto è emersa la candidatura di Cragno, ormai vice di Di Gregorio al Monza. Quest’ultimo, cresciuto nelle giovanili nerazzurre, sta disputando una stagione eccellente e Galliani si è assicurato l’obbligo di riscatto”,

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Pavan contro Mourinho: "Molto triste, frasi da pelle d'oca. Considerando lo schifo che stanno facendo contro la Juve..."

💬 Commenti