Domani mercoledì 13 marzo l'Inter contro l'Atletico Madrid in casa dei Colchoneros affronta il ritorno dei quarti di finale di Champions League, si parte dall'1-0 dell'andata a favore dei nerazzurri firmato da Arnautovic. Il tecnico Simone Inzaghi ha espresso il suo pensiero alla vigilia dell'incontro

I dubbi di Inzaghi

L'allenatore piacentino si ritrova con alcuni dubbi di formazione. Un ballotaggio é quello che si verificherà in difesa tra Acerbi e De Vrij, con l'olandese favorito per le non perfette condizioni dell'ex Lazio. I sicuri assenti sono Carlos Augusto e Arnautovic, mentre sono arruolati Frattesi, Darmian e Dumfries. In attacco quindi spazio alla coppia Lautaro-Thuram.

 

Federico Dimarco
Dimarco Inter

Le dichiarazioni di Inzaghi

Ai microfoni di Sky, Simone Inzaghi ha rilasciato delle dichiarazioni alla vigilia della sfida tra Atletico Madrid e Inter, che garantirà il passaggio ai quarti di finale di Champions League ad una delle due: 

E' una gara difficilissima perché in questo stadio l'Atletico ha vinto 13 partite e ne ha pareggiata una. Vogliamo provare di nuovo a fare qualcosa di importante in Champions League, dopo essere passati agli ottavi ed esserci garantiti la partecipazione al Mondiale per Club

LEGGI ANCHE: Inter, incontro con l'agente di Lautaro: si tratta per il rinnovo

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Inter, Dimarco sull'Atletico Madrid: "Non dobbiamo pensare che l'1-0 dell'andata ci basti"

💬 Commenti