Era scontato finisse così, perché un allenatore campione d'Italia è pur sempre un allenatore campione d'Italia. Quindi, nessuna sorpresa: Luciano Spalletti vince la Panchina d'oro 2022-2023 grazie al trionfo in Serie A con il suo Napoli ora allenato da Walter Mazzarri e reduce dal pareggio di ieri, domenica 28 gennaio, contro la Lazio di Sarri. La premiazione si è svolta a Coverciano, la trentaduesima della storia: l'allenatore toscano succede a Stefano Pioli. Vediamo come si sono posizionati gli altri allenatori.

Panchina d'oro 2022-2023, le posizioni di Inzaghi e Pioli

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi bacia la Supercoppa Italia

Durante la cerimonia, oltre alla premiazione per la Panchina d'oro, sono stati premiati anche gli allenatori di B: la Panchina d'argento va a Fabio Grosso, oggi senza squadra, ma pochi mesi fa artefice della bellissima promozione in Serie A del Frosinone allenato oggi da Di Francesco. 42 voti su 61 per Spalletti, al secondo posto c'è Simone Inzaghi, condottiero dell'Inter semifinalista in Champions League nella passata stagione, solo sei le preferenze per lui. A chiudere c'è Pioli, che ha ricevuto tre voti ed il premio un anno fa.

LEGGI ANCHE: Roma, Spalletti mette in guardia De Rossi: "Occhio agli spaventatori professionisti"

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Spalletti: "Il centravanti della Nazionale? Ci metterei Kean"

💬 Commenti