Politica e calcio a volte si incontrano. Matteo Salvini infatti, tifoso sfegatato del Milan, ha affidato ai social la sua delusione per la cocente eliminazione di quarti di Europa League. Da sempre molto espansivo verso il Diavolo e i suoi giocatori (si ricorda ad esempio il litigio con Suso), anche questa volta non ha usato mezzi giri di parole. Ecco cosa ha detto il vicepresidente del consiglio.

Salvini commenta l'eliminazione del Milan dall'Europa League

Matteo Salvini si è sfogato sotto un post Instagram del Milan, pubblicato dopo l'eliminazione in Europa League, esprimendosi in questa maniera:

Ridateci il nostro Milan, per favore! Si può perdere, ma con dignità e con la maglia sudata, non così, i tifosi meritano rispetto. Cambiare, tutto

In questo caso, scindendo la politica dal calcio, il suo commento rappresenta quello del tifoso medio rossonero, deluso e affranto per le brutte prestazioni contro la Roma fra andata e ritorno. Il solo Chukwueze è stato probabilmente l'unico sufficiente. Poco, troppo poco, per pensare di passare contro i giallorossi, rinvigoriti dopo l'arrivo in panchina di De Rossi.

Chukwueze
Chukwueze dopo il gol in champions al Dortmund (ph. Image-Sport)

Il Milan si prepara al derby di lunedì

Archiviata la delusione europea, il Milan di Pioli si è rimesso già dal giorno seguente al lavoro in vista del derby di lunedì. I tifosi e la società vogliono una reazione immediata. E quale occasione migliore per farlo. Ecco la probabile formazione che scenderà in campo contro l'Inter:

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Gabbia, Theo Hernanzed; Bennacer, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli

LEGGI ANCHE: Milan, Massimo Orlando: "Pioli è un grande allenatore, ma quest'anno è stato un fallimento"

 

Serie A, DAZN punta sempre di più sulla sua modalità gratuita
Guardiola torna sulla finale di Champions con l'Inter: "Abbiamo vinto grazie a Lukaku"

💬 Commenti