Il Napoli di Walter Mazzarri esce sconfitto dalla sfida di vertice contro la Juventus. Il gol di Gatti ha infatti condannato gli azzurri alla seconda sconfitta consecutiva in campionato, la terza nelle ultime cinque. Insuccesso che porta i partenopei proprio a -12 dalla Juvenuts, lasciando così gli azzurri a 24 punti in classifica. Ecco le parole di Mazzarri al termine della gara.

Momento negativo del Napoli

Chi conosce il calcio sa che esistono i momenti. I ragazzi hanno fatto una grande partita, dominato sul piano del gioco, costretto la Juventus nella sua area di rigore. Noi abbiamo avuto il torto di non andare sulla traiettoria nel gol. Oggi abbiamo fatto di tutto, sono momenti, sono convinto che giocando così possiamo fare un filotto di risultati che meritiamo”.

Fiducia nel futuro

Sono arrivato da poco, inutile parlare di ciò che è successo prima. Ho visto questa squadra che ha giocato sempre meglio degli altri, facendo un bel calcio. L'occasione di Kvaratskhelia è clamorosa, se non abbiamo segnato in quella occasione vuol dire che siamo in un momento negativo. Continuando su questa strada, quando i giocatori importanti ritroveranno una condizione migliore, ritorneranno i risultati”.

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri

Nervosismo di Kvarastkhelia

Quando una squadra che non è abituata a vincere, vince il campionato, l'anno dopo ci sono dei contraccolpi. Non riesci ad esprimerti con tranquillità come facevi prima. Il ragazzo è forte. Quando è entrato Zanoli che è di ruolo già si è visto che si è liberato diverse volte”.

Inizio complicato come avversari

Ci manca quel particolare che in queste partite equilibrate fa la differenza. La squadra anche oggi non ha preso contropiedi, è corta e messa bene. Altre volte si avevano voragini. Alcune cose vanno migliorate, come le condizioni di giocatori come Osimhen che veniva da un infortunio lungo. Dobbiamo recuperare anche i terzini che ci mancano, poi penso che questa squadra possa fare un grande campionato”.

LEGGI ANCHE: Juventus-Napoli, Allegri: "Vittoria importante per il Napoli a -12. Sullo scudetto..."

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
La Russa punge: “Se dava la mano a tifoso Juventus, dopo si contava le dita” ecco di chi parla

💬 Commenti