L’ex calciatore Massimo Brambati, è stato intervistato da TMW Radio e ha rilasciato le seguenti parole sulla situazione di classifica della Serie A. Brambati ha fatto un quadro generale sul campionato, soffermandosi pure sulla capolista Inter
 

Le parole di Brambati sull’Inter dopo la vittoria con il Verona
 

L’ex calciatore ha rilasciato le seguenti parole sui nerazzurri, raccolte da TuttoJuve

“L'Inter si conferma la più forte, anche se a mio avviso nel finale del girone d'andata ha avuto un calo e bisogna menzionare anche l'eliminazione della Coppa Italia. Le prestazioni non brillanti sono coincise con qualche episodio arbitrale a favore, fa pendant col fatto che prima le partite le vinceva in modo strameritato, oggi sta facendo un po' più di fatica. Non so se sia solo un calo fisico, magari il non essere abituati a lottare con una squadra dietro può incidere perché ti dà pressione. Scappare come ha fatto il Napoli è una cosa, avere una concorrente così feroce alle spalle porta grande nervosismo. Nemmeno a Napoli, nonostante il 3-0, avevo visto una buona Inter. Nel giro di un mese ci sono episodi, anche arbitrali, che hanno fatto girare a suo favore le partite”

Brambati
L’ex calciatore Massimo Brambati 



L’ex calciatore si è soffermato pure sulla Juventus 

Brambati ha pure parlato della Juventus, seconda in classifica: “La Juve è quella che mi ha impressionato di più, era la stessa Juve dell'anno scorso e sta facendo qualcosa di inaspettato. Var? Non è colpa della tecnologia, i guardalinee ormai non servono a niente. Leviamoli allora. Ci sono delle situazioni la cui competenza è degli arbitri in campo, è il caso di Genova che contro il Verona. Questo Nasca in Juve-Verona si è andato a vedere se Kean avesse sbracciato, ha impiegato cinque minuti in quell'occasione, e stavolta non è neanche tornato indietro di pochi secondi. L'espulsione di Maggiore è una chiara compensazione di quei due mancati calci di rigore non fischiati a favore della Juventus"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Infortunio Tiago Djalo, ecco quando tornerà in campo il (probabile) nuovo acquisto della Juve

💬 Commenti