Niente da fare per l'Italia e per Sofia Goggia nella gara di discesa dei Mondiali di sci di Meribel. L'azzurra, fra le favorite della vigilia, è stata squalificata per un errore nel finale di gara, non riuscendo a dedicare la vittoria a Elena Fanchini, azzurra di sci scomparsa per un tumore pochi giorni fa. La Goggia in discesa aveva conquistato l'oro alle Olimpiadi nel 2018, argento nel 2022 e la Coppa del Mondo per ben 3 volte: una maledizione Mondiali la sua che è continuata anche oggi con diversi errori compiuti che hanno portato alla squalifica finale. A trionfare a sorpresa è stata la svizzera Jasmine Flury.

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Le dichiarazioni di Stefano Pioli dopo Milan-Torino: "Leão? È strano"

💬 Commenti