Dichiarazioni Piero Sandulli, il CONI ha rilasciato un comunicato ufficiale sulla sentenza in merito al caso plusvalenze della Juventus, specificando che queste, hanno titolo esclusivamente personale e non rappresentano un impegno per il Collegio di Garanzia dello Sport e di chi ne fa parte.

Il Vicepresidente della seconda sezione del Collegio sopracitato aveva dichiarato della possibile emersione di altri filoni d'indagine e altri giudizi a carico del club bianconero.

LEGGI ANCHE: Chiacchio contro la Juventus: "Se non ci fossero stati elementi validi Chiné non avrebbe mai avviato un procedimento disciplinare"

La presa di posizione del CONI è utile a chiarire alcuni aspetti sulla vicenda che ha raccolto pareri e opinioni contrastanti. Ecco la nota ufficiale: 

"In merito ad alcune dichiarazioni sulla sentenza della Corte Federale d’Appello della FIGC, rilasciate dal Professor Piero Sandulli e riportate dalla stampa, si rappresenta e si rileva che tali dichiarazioni sono state rilasciate a titolo esclusivamente personale e non impegnano in alcun modo né il Collegio di Garanzia dello Sport né i suoi componenti".

LEGGI ANCHE: Danilo Iervolino Juve: "Bisogna accettare le conseguenze di certi comportamenti. Regole certe e maggiori controlli"

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
De Rossi la tocca piano: “Mai ascoltate dalla Spal le mie indicazioni di mercato”

💬 Commenti