E' un Ivan Juric tutto sommato soddisfatto, quello che si è presentato nella pancia del Mapei al termine della sfida pareggiata dal suo Torino contro il Sassuolo. Un pari che lascia il bicchiere mezzo vuoto, perchè se da un lato allunga la striscia di risultati utili consecutivi, dall'altro allontana ulteriormente il treno Europa. 

Le parole di Juric:

“La squadra sta attraversando un periodo buono ma sono certo che possiamo alzare l'asticella. A partire dalla sfida contro il Lecce di domenica. Ci sono cose positive e altri sulle quali migliorare. Spero di non avere altri infortunati".

Obiettivo Europa

"Io credo che a questa squadra manchino i dettagli per vincere le partite che contano. Essere dalla parte sinistra della classifica per noi rappresenta un traguardo importante. Sono certo che possiamo alzare l'asticella, fare di più, ma nessuno deve rilassarsi".

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Vessicchio: "Interisti imbecilli e ignoranti, commentano notizie su Elkann senza motivo"

💬 Commenti