L'Inter alle 20:45 affronterà la Lazio di Maurizio Sarri all'Olimpico di Roma, per provare a tentare la prima fuga di questo campionato. Il pareggio della Juve a Genova coi rossoblu potrebbe infatti spingere i bianconeri a -4, in caso di vittoria della banda di Inzaghi contro i biancocelesti. L'Inter arriva dal pari di San Siro contro la Real Sociedad, che li ha condannati al secondo posto nel girone di Champions League e ha fatto storcere il naso a molti opinionisti e giornalisti.

Padovan attacca: “Non mi è piaciuto il pari dell'Inter con la Real Sociedad, non mi piace…”

Giancarlo Padovan, giornalista sportivo molto noto, si è espresso così sui nerazzurri: "Pur pensando che alla fine l'Inter vincerà a Roma contro la Lazio, c’è qualche indizio nell’ultima Inter che non mi piace. Non mi è piaciuto che abbia pareggiato a Torino con la Juventus, rinunciando praticamente a giocare nel secondo tempo. Non mi è piaciuto che non abbia saputo battere la Real Sociedad, qualificandosi da prima nel proprio girone di Champions League. In generale non mi piace né quando gioca Arnautovic, né quando gioca Sanchez, due attaccanti che, secondo me, il meglio lo hanno dato".

Lautaro

Padovan continua: “Ecco quali sono i problemi dell'Inter”

Il problema vero è che quando la squadra di Simone Inzaghi cala di intensità, allenta il pressing, non attacca con cinque uomini contemporaneamente, non è più quella gioiosa macchina da guerra in grado di demolire qualsiasi avversario, ma diventa controllabile, prevedibile, normale. E, restando alle due partite citate, se a Torino, in campionato, i nerazzurri non si sono voluti esporre al letale contropiede di Allegri, meno comprensibile è cosa li abbia frenati con la Real Sociedad”.

LEGGI ANCHE: Lazio-Inter, notte di passione per Simone Inzaghi: quando questa sfida valeva lo Scudetto

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Milan-Monza, a San Siro un assente illustre nei rossoneri

💬 Commenti